Dark in tv


Marcello Dell'Utri, braccio destro di Berlusconi: "Io guardo il Tg3 e vedo che ci sono degli anchorman che hanno già una faccia un po' gotica, un po' dark. Sicuramente, ce ne sono più in Rai che sugli altri network. Credo che il direttore del telegiornale dovrebbe dimostrare un maggiore esprit de finesse in queste cose. Farle, dirle lo stesso, ma magari con un'altra espressione».

Nella foto: un presentatore del TG3

2 commenti:

notimetolose ha detto...

Beh,da donna, non mi spiacerebbe vedere qualcuno più belloccio di Mannoni, poi, anche se non ride chi se ne frega, ma sarebbe un bel vedere.O no?

Anonimo ha detto...

ma magari ci fosse qualcuno tipo robert smith sui telegiornali!! Ah, è vero, non si può avere originalità al telegiornale, soprattutto, a questo punto nei network che non sono rai